Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.

Caricamento...

Spazio alle domande, Wise Mind Place come concreta opportunità per ogni mente creativa

Spazio alle domande, Wise Mind Place come concreta opportunità per ogni mente creativa

A poco più di due mesi dall’attivazione della nostra piattaforma la curiosità dei tanti utenti si sta facendo sentire. Ogni giorno riceviamo moltissime domande sui servizi che forniamo. Domande di tanti tipi, più tecniche, da utenti che già hanno raggiunto una fase avanzata nella creazione e sviluppo della propria idea, o più generiche da chi è ancora in una fase embrionale di elaborazione.

Quello che ci fa piacere sottolineare è l’interesse che in molti stanno dimostrando verso la nostra realtà, indice del fatto che l’idea di aiutare le persone a sviluppare le idee è davvero vincente.

Ci stiamo rendendo conto ancora una volta di quante menti creative sia fatto il nostro paese e non solo, di quanti hanno voglia di fare la differenza, di proporre i propri progetti, farli conoscere, condividerli, fare squadra. E questo ci fa entusiasmare ancora di più rispetto alla prospettiva delle tante cose da realizzare e ci rende orgogliosi del grande progetto che abbiamo messo in piedi.

Per scendere nel dettaglio, la tipologia di domande che ci stanno rivolgendo riguardano in gran parte i brevetti, punto centrale e di partenza di qualsiasi idea voglia essere realizzata.
Come funziona, a chi bisogna rivolgersi per proteggersi, termine ricorrente in moltissimi messaggi, indice di quanto chi ci scrive creda nell’originalità della propria idea.

Il punto di partenza dal quale iniziare il percorso che porterà i nostri utenti dall’essere dei creativi sognatori a dei veri e propri inventori.

La nostra prima risposta a questa domanda fondamentale e a tutte le successive è che attraverso la propria bacheca all'interno di Wise Mind Place sarà possibile avere tutte le garanzie necessarie. La bacheca è la chiave d'accesso al luogo in cui i nostri professionisti possono seguire gli utenti a seconda delle proprie richieste per sostenerli e guidarli verso i loro obiettivi. Quindi il primo passo è quello di iscriversi e iniziare a prendere confidenza con lo strumento, sempre con la possibilità di chiedere assistenza in ogni fase del processo.

Altra questione ricorrente è quella che riguarda i contatti, perché è vero che si vuole proteggere la propria invenzione ma è vero anche che per farla conoscere è necessario che chi ne detiene la paternità sia in grado di crearsi una rete di contatti funzionale per farla conoscere, per collaborare alla realizzazione, per chiedere dei finanziamenti. Il moderno passaparola oggi diventa virtuale con la possibilità di far arrivare il proprio messaggio da qualsiasi parte del mondo.

È anche importante conoscere le persone giuste, quelle che possono interessarsi, che siano in target insomma, che a loro volta abbiano bisogno proprio di quell’idea, di quell’elemento di diversità e originalità che può fare la differenza.

I nostri utenti, siamo felici di dirlo, già ci considerano come un punto di riferimento. Ci chiedono consigli sul modo in cui procedere, ritenendoci quindi una fonte autorevole di informazioni, informazioni che noi siamo felici di fornire. Quando qualcuno ci chiede infatti di aiutarlo a sviluppare un’invenzione, indicare la modalità migliore per l’industrializzazione, o anche solo un input iniziale per partire alla grande sappiamo che stiamo diventando sempre più utili e che l’esistenza di Wise Mind Place potrà fare la differenza, come faranno la differenza i contributi dei nostri inventori.

Ultima richiesta che ci hanno fatto in molti, e come potrebbe essere altrimenti, quella che riguarda i finanziamenti, elemento concreto e ingrediente fondamentale per portare avanti un’idea.
Come chiederli, a chi rivolgersi, come ottenerli?
Indice di come la nostra piattaforma dia la possibilità a tutti di entrare in questo mondo, di sognare, di progettare, di prendere energia dalle proprie idee con la consapevolezza che sarà possibile metterle in pratica, perché come sostiene Jessica Abbuonandi “c’è sempre una soluzione”.

E noi siamo qui per aiutare i nostri utenti a individuarla.

Pubblicato il 21/06/2018 alle ore 11:43

Hai trovato utile questo contenuto?