Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie per le finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, acconsenti all’uso dei cookie.

Caricamento...

Ressegna stampa

5 gennaio 2018

RADIO

RadioInBlu
Intervista a Jessica Abbuonandi all’interno del ‘Pomeriggio InBlu Weekend’ dalle 15.00 alle 17 https://www.radioinblu.it/podcast/

26 dicembre 2018

ONLINE

Agorà24
https://www.agora24.it/2018/12/wise-mind-place-il-primo-network-delle-idee-per-inventori-ecco-tutte-le-info/

22 dicembre 2018

ONLINE

About Magazine (Bologna)
https://aboutbologna.it/wise-mind-place-il-primo-e-commerce-delle-idee/?fbclid=IwAR1nSs4fzU7pFHT3Il43b1NoAfpO-RwpGvhV81C2nGHXTFbAh_NvuK_DzcQ

20 dicembre 2018

ONLINE

La Stampa
https://www.lastampa.it/2018/12/20/scienza/wisemindplacecom-il-primo-ecommerce-degli-inventori-JqfsofnLZYgqr7i5nsClpM/pagina.html?fbclid=IwAR1X7NQmI7GBCgA_2ASC3Fx7qQxgt_fmxjjGTlTgiBhr4wgo-dbDMfjLrzQ

19 dicembre

ONLINE

Changes (Unipolchanges)
http://changes.unipol.it/society/Pagine/network-inventori.aspx?fbclid=IwAR14Zjqx-YTW8vrKhaxL41Z1snnGvKPyL2Tc-y_sy1GzyoW1oFaPQATWds4

17 dicembre 2018

RADIO

Roma Tre Radio
Intervista a Jessica Abbuonandi all’interno del programma ‘Parla per trehttps://www.mixcloud.com/parla-per-tre/mainstreaming-17-dicembre-2018/?fbclid=IwAR1sCf9cTOP8xKhoILXsOqhSwE4ZbMX19KDY3PIeyO3eOP97kyp0TjchjTI

12 dicembre

CARTACEO

Vanity Fair
Segnalazione nell’inserto Metropolis - ‘Idee da vendere’

RADIO

Radio Roma Capitale
Intervista a Jessica Abbuonandi alle ore 13,50
https://m.mixcloud.com/RadioRomaCapitale/jessica-abbuonandi-mercoled%C3%AC-12-dicembre/

28 novembre 2018

RADIO

Radio Budrio
Intervista a Jessica Abbuonandi all’interno della rubrica Dimmelo Tu http://www.radiobudrio.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/4287

27 novembre 2018

RADIO

RDS
Segnalazione di Wise Mind Place all’interno della rubrica Lifestyle https://www.rds.it/tutti-pazzi-per-rds/tutti-pazzi-per-rds-podcast/469042

22 novembre 2018

ONLINE

Corriere della Sera (CorriereInnovazione.it Ed. Nazionale)
http://corriereinnovazione.corriere.it/cards/hai-un-idea-imprenditoriale-arriva-primo-commerce-invenzioni/social-network-inventori_principale.shtml

20 novembre 2018

ONLINE

Momento Italia
Wise Mind Place, il ponte italiano tra domanda e offerta d’invenzioni https://www.momentoitalia.it/wise-mind-place-il-ponte-italiano-tra-domanda-e-offerta-dinvenzioni/15646/

17 Novembre 2018

Cartaceo

Ansa (ed naz.)

AdnKronos (ed. Naz.)
Imprese: nasce 'Wise Mind Place', primo network delle idee

La piattaforma mette in rete gli inventori di tutto il mondo

È italiano, e precisamente bolognese, il primo e-commerce di beni immateriali che mette in rete gli inventori di tutto il mondo in un'unica piattaforma dove è possibile condividere, finanziare e mettere in vendita le proprie invenzioni, assicurandosi la tutela della proprietà intellettuale. A ideare Wisemindplace.com è stata Jessica Abbuonandi, giovanissima imprenditrice bolognese che ha trovato il modo di mettere in relazione il mondo degli inventori con chi è interessato alla compravendita delle proprietà industriali o a investire su marchi e brevetti di terzi. 'Wise Mind Place' è il primo network dedicato a chi ha un'idea creativa e intende concretizzarla, proteggerla, metterla in vetrina e commercializzarla. La piattaforma, infatti, fornisce tutti i servizi necessari per sviluppare, tutelare e valorizzare le proprietà industriali in Italia e all’estero, creando anche un canale preferenziale di comunicazione tra creativi e acquirenti.

Grazie a un team di esperti, composto da consulenti legali, brevettuali, di comunicazione, l'inventore è accompagnato nello sviluppo della sua idea progettuale dalla prima bozza fino alla realizzazione, eventualmente all'ottenimento del brevetto, alla pubblicità e alla vendita. Dopo la registrazione, si può procedere con la creazione di una bacheca personale che permette di presentare la propria idea agli altri utenti, quindi farla conoscere in modo veloce, immediato ed efficace a un pubblico di settore e a tutti i possibili acquirenti, pur mantenendo la massima tutela della propria proprietà intellettuale. Una delle tante novità di Wise Mind Place è, infatti, quella di garantire la sicurezza della proprietà intellettuale sempre, durante tutto il percorso dei propri utenti, tramite una speciale marcatura temporale con riconoscimento dell'autore dell'idea che si attiva legalmente nel momento in cui l'utente la richiede all’interno della sua bacheca.

"La mia idea è stata quella di applicare la logica dei social media all’ambito delle proprietà intellettuali, creando un luogo accessibile dove la community interessata allo sviluppo di nuovi progetti industriali possa dialogare e incontrare nuove idee e persone – spiega Jessica Abbuonandi Founder & Ceo di Wise Mind Place –. C’è un vasto potenziale economico legato alla valorizzazione dei diritti di proprietà intellettuale: innovazione e creatività fanno bene alla competitività dell’economia, fanno crescere prodotto interno lordo, occupazione e salari".

Lo prova uno studio 2016 dell’Ufficio europeo dei brevetti e dell’Ufficio proprietà intellettuale dell’Unione Europea, secondo il quale le industrie ad alta densità di diritti di proprietà intellettuale generano, a livello europeo, il 42 per cento dell’attività economica complessiva (circa 5.700 miliardi euro/anno), il 38 per cento dell’occupazione (82 milioni di posti di lavoro) e i salari dei loro dipendenti sono il 46 per cento più alti della media. Queste aziende hanno inoltre dimostrato una maggiore resilienza di fronte alla crisi economica. L’Italia, con 4.352 domande di brevetto presentate nel 2017 all’Ufficio europeo dei brevetti è quinta in Europa nel mercato delle proprietà intellettuali. Un settore in crescita del +4,3 per cento rispetto al 2016 e ancora dominato dalle grandi imprese, da cui arriva nell’Unione Europea il 69 per cento delle domande, seguite da Pmi e inventori singoli (24 per cento), Università e centri di ricerca (7 per cento).

14 Novembre 2018

ONLINE

Nuova Ecologia
E’ nato WiseMindPlace.com, il primo network delle idee https://www.lanuovaecologia.it/e-nato-wisemindplace-com-il-primo-network-delle-idee/

13 Novembre 2018

RADIO

Radio Latte Miele
Intervista andata in onda nel programma What’s up alle 17

Radio Budrio
Intervista con Mara Generali

9 novembre 2018

CARTACEO

Viver Sani e Belli n.49 9-15 novembre, pagina 12 Rubrica ‘Di tutto un po’’

ONLINE

Il Sole 24 Ore
“Pronto a scalare Wise Mind Place, il Network degli inventori” https://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2018-11-08/pronto-scalare-wise-mind-place-network-inventori-132422.shtml?uuid=AEcCLNdG&refresh_ce=1 

Nòva - Il Sole 24 ore
https://nova.ilsole24ore.com/nova24-tech/pronto-a-scalare-wise-mind-place-2/

Rosso di sera
http://www.rossodisera.info/scienza-tecnologia/pronto-a-scalare-wise-mind-place-il-network-degli-inventori/

Make me feed
https://www.makemefeed.com/2018/11/09/pronto-a-scalare-wise-mind-place-il-network-degli-inventori-6949492.html

6 novembre 2018

RADIO

Radio Città del Capo
Intervista andata in onda nel programma PensaTech alle 10.15 in replica il sabato alle 12 podcast: https://www.radiocittadelcapo.it/archives/piper-la-voce-in-una-foresta-di-immagini-invisibili-il-viaggio-sonoro-di-chiara-guidi-196484/

ONLINE

AVVENIRE.IT
“Wise Mind Place. Così gli inventori si mettono in rete” https://www.avvenire.it/economia/pagine/cosi-gli-inventori-si-mettono-in-rete

30 ottobre 2018

RADIO

RADIO CLASSICA
intervista andata in onda nel programma Radio Cultura dalle 11 alle 12 e poi in replica dalle 21 alle 22

29 ottobre 2018

ONLINE

IlFogliettone.it
“Social per inventori, come trasformare un'idea in un prodotto” http://www.ilfogliettone.it/social-inventori-trasformare-unidea-un-prodotto/

27 ottobre 2018

RADIO

RAI Radio 2 – Miracolo Italiano
intervista in diretta di Jessica Abbuonandi – 00:53 - https://www.raiplayradio.it/audio/2018/10/MIRACOLO-ITALIANO-7dea97c6-0fa1-47a8-b48e-18ff9ae7e40b.html

22 ottobre 2018

CARTACEO

La Sicilia (ed. Catania) del 22/10/18 pag. 12
Si chiama WiseMindPlace, ed è una sorta di social network degli inventori, un e-commerce di beni immateriali che offre le sue vetrine virtuali a chiunque voglia fare conoscere a potenziali investitori e acquirenti la propria idea …

La Sicilia (ed. Siracusa) del 22/10/18 pag. 12
Si chiama WiseMindPlace, ed è una sorta di social network degli inventori, un e-commerce di beni immateriali che offre le sue vetrine virtuali a chiunque voglia fare conoscere a potenziali investitori e acquirenti la propria idea …

La Sicilia (ed. Messina) del 22/10/18 pag. 12
Si chiama WiseMindPlace, ed è una sorta di social network degli inventori, un e-commerce di beni immateriali che offre le sue vetrine virtuali a chiunque voglia fare conoscere a potenziali investitori e acquirenti la propria idea …

21 ottobre 2018

RADIO

Radio Capital – Capital Newsroom-Tutto in 120 Minuti
diretta di Jessica Abbuonandi - 0:57:00 https://www.capital.it/programmi/capital-newsroom/puntate/capital-newsroom-tutto-in-120-minuti-del-21-10-2018/

17 ottobre 2018

ONLINE

Sannio Portale
“Intervista a Jessica Abbuonandi, fondatrice di Wise Mind Place, il primo social per inventori” - http://www.sannioportale.it/articolo.asp?id=1951264

18 ottobre 2018

Recensito.net
“È nato WISE MIND PLACE il primo network delle idee per gli inventori per realizzare, finanziare e condividere la propria invenzione” - https://www.recensito.net/rubriche/tecnologia/wise-mind-place-il-network-degli-inventori.html

16 ottobre 2018

ONLINE

Agi
“Intervista a Jessica Abbuonandi, fondatrice di Wise Mind Place, il primo social per inventori” – video di Jessica Abbuoandi https://www.agi.it/video/intervista_jessica_abbuonandi_wise_mind_place-4489836/video/2018-10-16/

Libero 24x7
“Intervista a Jessica Abbuonandi, fondatrice di Wise Mind Place, il primo social per inventori” - http://247.libero.it/focus/45610669/5/intervista-a-jessica-abbuonandi-fondatrice-di-wise-mind-place-il-primo-social-per-inventori/

MezzaParola.org
“Intervista a Jessica Abbuonandi, fondatrice di Wise Mind Place, il primo social per inventori” - https://www.mezzaparola.org/intervista-a-jessica-abbuonandi-fondatrice-di-wise-mind-place-il-primo-social-per-inventori/

Quotidiano dei Contribuenti
“Intervista a Jessica Abbuonandi, fondatrice di Wise Mind Place, il primo social per inventori” https://www.quotidianocontribuenti.com/new/intervista-a-jessica-abbuonandi-fondatrice-di-wise-mind-place-il-primo-social-per-inventori/

15 ottobre 2018

ONLINE

AGI
“Come funziona il 'network delle idee' creato da una bolognese di 29 anni” – intervista di Jessica Abbuonandi https://www.agi.it/innovazione/startup_network_idee_jessica_abbuonandi-4489623/news/2018-10-15/

Quotidiano dei Contribuenti
“Come funziona il 'network delle idee' creato da una bolognese di 29 anni” – https://www.quotidianocontribuenti.com/new/come-funziona-il-network-delle-idee-creato-da-una-bolognese-di-29-anni/

Zazoom
“Come funziona il ' network delle idee' creato da una bolognese di 29 anni” https://www.zazoom.it/2018-10-15/come-funziona-il-network-delle-idee-creato-da-una-bolognese-di-29-anni-3/4777093/

13 ottobre 2018

TV

TGR Emilia Romagna - Edizione delle 14:00
ospitata di Jessica Abbuonandi – 12:00 https://www.rainews.it/tgr/emiliaromagna/notiziari/index.html?/tgr/video/2018/10/ContentItem-e88ab1c1-f44e-4697-9b29-4ada511e14ae.html

TGR Emilia Romagna - Edizione delle 19:30
intervista di Jessica Abbuonandi – 12:10 https://www.rainews.it/tgr/emiliaromagna/notiziari/index.html?/tgr/video/2018/10/ContentItem-6d7d684c-e038-41c8-88e4-e35ffdd17d4f.html

RADIO

GR RADIO Emilia Romagna
intervista di Jessica Abbuonandi – 10:28 https://www.rainews.it/tgr/emiliaromagna/notiziari/index.html?/tgr/audio/2018/10/ContentItem-50a641f7-0f45-4156-9907-f7f0dab8dbae.html

12 ottobre 2018

CARTACEO

Il Resto del Carlino (ed. Bologna) del 12/10/18 pag. 60

È Wise Mind Place, start up nata in città che intende mettere in contatto, in una piattaforma formato social, inventori, venditori e aziende interessate ad investire.

Ma non finisce qui: «Forniamo ai fruitori di Wise Mind Place - aggiunge il project manager Gabriele Peja - dei contratti di vendita già preparati dal nostro team di legali e, volendo, accordi di … Il sito di Wise Mind Place è già attivo e sarà completamente gratuito per tutto il 2018.

Il Resto del Carlino (ed. Imola) del 12/10/18 pag. 77

È Wise Mind Place, start up nata in città che intende mettere in contatto, in una piattaforma formato social, inventori, venditori e aziende interessate ad investire.

Ma non finisce qui: «Forniamo ai fruitori di Wise Mind Place - aggiunge il project manager Gabriele Peja - dei contratti di vendita già preparati dal nostro team di legali e, volendo, accordi di … Il sito di Wise Mind Place è già attivo e sarà completamente gratuito per tutto il 2018.

Corriere di Bologna del 12/10/18 pag. 9

… di Bologna Venerdì 12 Ottobre 2018 BO 9 Economia Se le industrie comprano idee Il mercato è un nuovo portale Nasce a Bologna Wise mind place, primo e-commerce di beni immateriali Le cifre …

ONLINE

Il Resto del Carlino.it (ed. Bologna)
“Wise Mind Place, come funziona il social degli inventori” https://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/economia/wise-mind-place-1.4236018

ItaliaCheCambia.org
“Il social network degli inventori, l’idea di una giovane bolognese per la tutela della proprietà intellettuale” http://www.italiachecambia.org/2018/10/social-network-inventori-giovane-bolognese/#

LeUltimeNotizie.eu
“Wise Mind Place, come funziona il social degli inventori” https://www.le-ultime-notizie.eu/articulo/wise-mind-place-come-funziona-il-social-degli-inventori/4383686

EconomiaItaliana.it
“Nasce Wise Mind Place, il social degli inventori” http://www.economiaitaliana.it/it/news.php

11 ottobre 2018

AGENZIE

AGI
“Innovazione: a Bologna il 1° ‘social’ per inventori, come realizzare un’idea”

(AGI) – Bologna, 11 ott. - Si chiama “Wise Mind Place” ed è il primo e-commerce di beni immateriali. Un portale, unico nel suo genere, nato a Bologna con l'ambizione di conquistare il mercato internazionale, dedicato ai ‘creativi’ che vogliono concretizzare, proteggere, mettere in vetrina e commercializzare la loro idea. L’inventore, una volta registrato, sarà accompagnato nello sviluppo del progetto, dalla prima bozza fino alla realizzazione, dall’ottenimento del brevetto fino alla pubblicità e alla vendita. Questo grazie ad un team di esperti composto da consulenti legali, brevettuali e di comunicazione ‘integrati’ nella piattaforma. Il tutto (nella fase finale di pubblicizzazione) sfruttando il ‘lato buono’ dei social network. Un servizio per gli utenti (singoli inventori, start up, imprese) ad un costo molto basso o comunque, di gran lunga inferiore alle cifre di mercato. Senza contare, poi, l’assenza dello scoglio che più frena qualunque creativo, ovvero, i lacci e lacciuoli della burocrazia. Fondato da Jessica Abbuonandi, un’imprenditrice bolognese di 29 anni e di formazione ‘artistica’, il portale si rivolge agli inventori di tutto il mondo. L’idea è nata nell’intento di trovare soluzioni commerciali per il primo brevetto ‘partorito’ dalla madre inventrice che si è scontrato però con la difficoltà di muoversi nel mercato delle proprietà intellettuali. Ecco così, dopo mesi di ricerca e confronto con diverse professionalità, il progetto di creare un’unica piattaforma, un canale preferenziale di dialogo tra creativi ed acquirenti, dove è possibile condividere, finanziare e vendere le proprie invenzioni assicurandosi la tutela della proprietà intellettuale. “La mia idea - ha spiegato l’imprenditrice questa mattina nel corso della presentazione di Wise Mind Place presso la sede di Confindustria Emilia, a Bologna – è stata quella di applicare la logica dei social media all’ambito delle proprietà individuali, creando un luogo accessibile dove la community interessata allo sviluppo di nuovi progetti industriali, possa dialogare ed incontrare nuove idee e persone”. Dopo la registrazione, si può procedere con la creazione di una bacheca personale che permette di presentare la propria idea a tutti i possibili acquirenti pur mantenendo la massima tutela della proprietà intellettuale. Questo attraverso uno speciale ‘marcatore’ temporale con riconoscimento dell’autore dell’idea. Uno strumento utile non solo a chi ha già un brevetto o intende richiederlo ma anche a chi non lo possiede o è in attesa di ottenerlo perché la bacheca può essere utilizzata come prima forma di tutela in attesa degli atti ufficiali tradizionali. Wise Mind Place è rivolto anche alle aziende di tutto il mondo alla ricerca di nuovi progetti da importare e immettere sul mercato. Nella piattaforma, infatti, gli acquirenti hanno a disposizione una vetrina per vagliare le possibili innovazioni adatte per la propria azienda.

Ecco, nel dettaglio, i principali servizi di Wisemindplace.com: tutelare l’idea progettuale grazie ad un sistema integrato di marcatura digitale, deposito notarile e consulenza brevettuale; offrire una bacheca dove poter raccontare il proprio progetto o brevetto e poter elaborare questionari o sondaggi per una prima analisi di mercato; licenze su marchi, brevetti e diritto d’autore; possibilità di acquistare o vendere brevetti; consulenza legale nell’ambito delle proprietà intellettuali ed industriali e del diritto informatico; consulenza di esperti di management aziendale per valorizzare al meglio i propri progetti. Fino a dicembre si potrà utilizzare gratuitamente la piattaforma. Da gennaio, partirà il servizio abbonamenti: tre le tipologie (rispetto ai servizi richiesti) ad un costo massimo pari a 29 euro al mese. (AGI)

DIRE
“IMPRESE. INVENZIONI FUORI DA CASSETTI, ECCO SITO PER VENDERLE”

WISE MIND PLACE, PORTALE-VETRINA A TUTELA PROPRIETÀ INTELLETTUALE (DIRE) Bologna, 11 ott. - Per inventori e creativi potrebbe essere arrivato il momento di tirare fuori dai cassetti brevetti e idee. Perché', se la parte complicata non è partorire idee geniali o rivoluzionarie, ma trasformarle in beni tutelati e magari in prodotti di successo, a Bologna è stata presentata la prima 'vetrina virtuale' per inventori. Che oltre a far conoscere le loro creazioni, potranno avere la certezza di vedere tutelata anche dal punto di vista legale e della concorrenza la loro opera d'ingegno. Grazie 'Wise mind place', "il primo e-commerce per beni immateriali in Italia", lo definisce Enrica Gentile, vicepresidente dei Giovani di Confindustria Emilia presentando la 'creatura digitale' (naturalmente protetta da brevetto) di Jessica Abbuonandi, diventata startupper dopo aver vissuto in prima persona le difficoltà affrontate dalla mamma inventrice per trasformare la sua idea in un prodotto commerciale.

'Wise mind place' non è altro che una piattaforma dove è possibile condividere, finanziare e mettere in vendita le proprie invenzioni: alla base del portale l'obiettivo di mettere in relazione il mondo degli inventori con chi è interessato alla compravendita delle proprietà industriali o a investire su marchi e brevetti di terzi. Dopo la registrazione, si può procedere con la creazione di una bacheca personale che permette di presentare la propria idea agli altri utenti (anche le aziende devono registrarsi), per farla conoscere in modo veloce a possibili acquirenti (si possono cedere brevetti o anche solo licenze per l'utilizzo). Una pubblicità che, però, avviene senza mettere a rischio la sicurezza della proprietà intellettuale.

"Inventori e creativi sono guidati in questo percorso dall'inizio alla fine e, acquistando pacchetti con durate temporali e servizi diversi (da quello base per 29,9 euro al mese fino all'abbonamento 'gold' da 298 euro), possono accedere a strumenti legali (accordo di riservatezza e contratti predefiniti per la vendita o la cessione in licenza) che solitamente hanno costi piuttosto alti. "Gli italiani sono un popolo di creativi, ma molti si arenano proprio quando si tratta di approcciare il mercato", spiega Marco Conti, uno dei consulenti del portale. "Il problema principale nel costruire il progetto è stato tutelare la riservatezza. Il fatto di avere una documentazione legale già pronta è eccezionale dal punto di vista di chi si trova ad affrontare il tema dei costi. Le idee possono essere sfruttate, quindi, con serenità", assicura Giuseppe Croari, consulente legale di Wise mind place. (Vor/ Dire)

ONLINE

DIRE
“Invenzioni fuori dai cassetti, ecco un sito per venderle” http://www.dire.it/11-10-2018/252655-inventori-e-creativi-sono-guidati-in-questo-percorso-dallinizio-alla-fine-e-acquistando-pacchetti-con-durate-temporali-e-servizi-diversi-da-quello-base-per-299-euro-al-mese-fino-allabbonament/

ViaEmilia.net
“Nasce e-commerce per mettere in rete le invenzioni” http://www.viaemilianet.it/nasce-e-commerce-per-mettere-in-rete-le-invenzioni

Incronaca.unibo.it
“Wise Mind Place, "vetrina" per inventori” https://incronaca.unibo.it/archivio/2018/10/11/wise-mind-place-la-prima-vetrina-virtuale-per-inventori30