Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie per le finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, acconsenti all’uso dei cookie.

Caricamento...

Chat

Nascondi

Operatori non disponibili

Tutti i nostri operatori non sono al momento disponibili. Puoi lasciare un messaggio, sarai ricontattato al più presto.

Apri pagina contatti

Le idee che possono salvare la nostra amata Terra

Ci piace l’idea di lanciare sempre nuove sfide ai nostri inventori.
Più volte abbiamo parlato del fatto che le migliori idee, dalle più antiche alle più moderne, hanno sempre preso spunto dalla pura e semplice osservazione della realtà.

Invenzioni, scoperte scientifiche, nuovi modi di pensare. Nulla accadrebbe se alla base non ci fosse un’attenta osservazione della realtà e dei suoi fenomeni.

Oggi aggiungiamo un altro elemento. La necessità di soddisfare i bisogni.
Ogni oggetto che possediamo è stato ideato e realizzato allo scopo di risolvere un problema pratico, facilitare la nostra vita. A volte, anzi sempre più spesso, a scapito dell’ambiente che ci circonda, o che come dobbiamo sempre ricordare, ci ospita.

Abbiamo freddo: riscaldiamo le nostre case. Abbiamo caldo: accendiamo l’aria condizionata. Dobbiamo spostarci da un posto all’altro: prendiamo la macchina. Abbiamo sete: acquistiamo una bottiglia d’acqua, naturalmente di plastica.
Eccetera eccetera eccetera.

E questo solo per fare gli esempi più comuni, più banali di certo, eppure di più grande impatto.

Che soluzioni adottare?

Fortunatamente in molti si stanno rendendo conto del fatto che dopo aver soddisfatto ogni esigenza umana, è arrivato il momento di fare un passo indietro e di cercare di trovare delle soluzioni che, senza togliere nulla alle nostre comodità, ci aiutino a evitare la tragica deriva che si sta prendendo a causa della situazione attuale.

Siamo convinti che al di là delle grandi decisioni politiche internazionali sia importante il contributo di ogni singolo cittadino.

Un’abitudine infatti, per quanto difficile da cambiare, è sempre sostituibile con una nuova abitudine, magari migliore.

E se questa nuova abitudine è supportata da una nuova invenzione, da una nuova idea, ancora meglio.

Cosa può fare Wise Mind Place

Ci teniamo a spronare i nostri inventori a contribuire con le loro idee ecosostenibili senza paura.

Abbiamo parlato qualche tempo fa delle alternative ecologiche alle stoviglie di plastica che saranno presto bandite per legge: quante cose, quanti oggetti di uso comune dal forte impatto ambientale potrebbero essere sostituiti con delle alternative green di altrettanta utilità e con l’immenso valore aggiunto di essere rispettose dell’ambiente?

Questo è un appello alle tante meravigliose menti creative con cui in questi mesi stiamo venendo in contatto: siamo certi che le vostre teste e le vostre case sono piene di appunti, di idee appena abbozzate o anche più strutturate, sulle quali magari non avete puntato per mancanza di tempo, di fiducia, dei giusti alleati.

È arrivato il momento di tirarle fuori e ricominciare a proporle.
Noi di Wise Mind Place vi sosterremo sempre al meglio delle nostre possibilità.

Che la sfida abbia inizio.

 

Pubblicato il 26/06/2019 alle ore 12:06

Hai trovato utile questo contenuto?