Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.

Caricamento...

Come dare spazio all’orientamento all’epoca del Coronavirus

Il Salone dello Studente si sposta online fino a nuovo ordine, per rimanere vicino ai tanti studenti che in questo periodo così faticoso hanno comunque una grande necessità di pensare al futuro.

Tra gli innumerevoli disagi provocati dalla pandemia si è parlato forse troppo poco della scuola, e ancora meno di quegli studenti che, al di là della maturità, hanno di fronte un momento a dir poco fondamentale della loro vita. La scelta del percorso da intraprendere alla fine della scuola.

Quante volte ci è capitato di pensare a come sarebbe andata se avessimo preso una strada diversa?

Spesso si segue un copione prestabilito in base a provenienza, possibilità ovviamente, voti scolastici, desiderio di accontentare la propria famiglia. E si considera poco l’importanza dell’orientamento.
Orientarsi invece significa scoprire un talento nascosto, che magari non si ha mai avuto il coraggio di mettere in luce, migliorare il proprio senso di autoefficacia, fare un’analisi basata su razionalità e desideri al tempo stesso.

Cosa che ha un meraviglioso effetto collaterale positivo: prendere la decisione migliore per sé e di conseguenza partire con una maggiore motivazione, che permetterà di raggiungere gli obiettivi in modo molto più efficace, con impegno e determinazione.

Dal mondo della scuola a quello del lavoro con la stessa energia

Noi di Wise Mind Place abbiamo sempre avuto questa visione come punto di partenza per qualsiasi tipo di progetto, a cominciare – ovviamente – dal nostro.

Da subito abbiamo scelto, prima ancora di attivare i nostri servizi di consulenza professionale, di ascoltare le persone per aiutarle a valutare le proprie idee e i propri progetti da tutti i punti di vista possibili. Perché di orientamento c’è sempre bisogno.

Una partenza ben organizzata può far raggiungere la meta senza perdersi per strada.

La nostra collaborazione con il Salone dello Studente

Ci siamo da subito particolarmente interessati a questa bella realtà. Proprio perché per noi rappresenta anche una versione “per under 21” di quello che Wise Mind Place fa dal primo giorno.
Abbiamo partecipato a novembre alla tappa romana del Salone, proponendo un workshop dal titolo Inventa, tutela, promuovi. Il lungo viaggio di un’idea: dall’elaborazione al mercato di riferimento.
Come prima di altre tappe, che per ovvi motivi sono state rimandate.

Ma gli organizzatori del Salone dello Studente non si sono persi d’animo e si sono temporaneamente spostati online, creando una piattaforma dove gli studenti hanno la possibilità di dialogare con i massimi esperti della materia trattata, seguire interventi in streaming, workshop interattivi, accedere a test di orientamento.

Siamo molto contenti di avere uno spazio speciale all’interno del portale con il quale farci conoscere anche dai più giovani raccontandoci e diffondendo la nostra visione.
Aspettando di poter incontrare presto dal vivo in giro per l’Italia i tanti studenti che ogni anno partecipano all’evento.

Un pensiero speciale ai maturandi del 2020, che forse si stanno sentendo smarriti.
Con l’augurio che possano vivere comunque un po' della magia che l’esame di maturità porta con sé.

Pubblicato il 15/05/2020 alle ore 18:08

Hai trovato utile questo contenuto?