Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie per le finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, acconsenti all’uso dei cookie.

Caricamento...

Chat

Nascondi

Parla con un nostro operatore

Come proteggere le proprie idee: sottoscrivere un accordo di riservatezza direttamente dal sito di Wise Mind Place

La tranquillità degli utenti che si rivolgono a Wise Mind Place è la nostra priorità assoluta.
In tutta la fase di ideazione del nostro progetto è stato infatti il tema centrale: come possono gli inventori che si rivolgono a noi essere sicuri che una volta resa pubblica la loro idea non correranno il rischio che questa gli venga sottratta?
Di strumenti per la sicurezza il nostro portale ne ha messi a disposizione molti, ognuno indicato per una particolare fase del progetto che si vuole sviluppare.
Oggi vogliamo descrivere il primo strumento che garantisce a chi si affida a noi la possibilità di rendersi visibile al mondo esterno senza correre un rischio.

Questo strumento si chiama accordo di riservatezza.

L’accordo di riservatezza, o accordo di non divulgazione, è un vero e proprio contratto in cui le parti si impegnano a non rivelare a terzi quanto stabilito all’interno dell’accordo ed è ideato proprio per proteggere ogni tipologia di segreto industriale.

Come si attiva l’accordo di riservatezza

Ogni inventore può attivare un accordo di riservatezza aggiuntivo, seguendo pochi passi:

  • Dalla propria bacheca bisogna cliccare su Strumenti > Accordi di riservatezza
  • Cliccare a questo punto su Usa accordo di riservatezza

Niente di più semplice, a questo punto si può visualizzare il contenuto dell’accordo tra le parti.
Cosa visualizza invece chi vuole accedere alla bacheca dell’inventore che ha richiesto un accordo di riservatezza?
Andando a cliccare sulla bacheca che si vuole scoprire appare al visitatore, invece del contenuto, un box che contiene l’accordo alla fine del quale è possibile mettere un flag su “Accetta” o “Non accetta”.
Una volta sottoscritto l’accordo appare normalmente la bacheca con tutti i suoi contenuti.    
Al tempo stesso l’inventore può vedere nella sua bacheca una tab con l’elenco dei visitatori che hanno firmato l’accordo di riservatezza identificati con nome, cognome, codice fiscale e se presente con la partita IVA.

Sonni tranquilli per i nostri inventori

A questo punto l’inventore che ha deciso di divulgare la sua idea attraverso Wise Mind Place può utilizzare in tutta tranquillità le funzioni che ha a disposizione con la sua bacheca. Procedere, se è questo il suo obiettivo, con il processo che lo porterà a brevettare la sua idea, oppure con la sua raccolta fondi, la vendita del suo prodotto e così via.
In molti ci raccontano infatti come in diverse occasioni si siano pentiti di non aver protetto le proprie idee, che magari sono state utilizzate da altri e che di certo non hanno avuto il successo che probabilmente meritavano.

Siamo contenti quindi di poter dare a tutti la possibilità di concretizzarle rendendo il percorso verso la realizzazione dei progetti delle tante menti creative che si rivolgono a noi il più facile e tranquillo possibile.

 

 

 

Pubblicato il 08/11/2018 alle ore 13:30

Hai trovato utile questo contenuto?